Arcobaleno autunnale - 28 novembre 2003

A volte un arcobaleno secondario, pi scuro e pi largo, visibile all'esterno dell'arco primario. L'arcobaleno secondario provocato da una doppia riflessione della luce solare dentro le gocce di pioggia. Come risultato della seconda riflessione i colori dell'arcobaleno secondario sono invertiti rispetto a quelli del primario, con il blu all'esterno e il rosso all'interno. L'area di cielo posta tra l'arcobaleno primario e quello secondario detta banda di Alessandro - Alessandro di Afrodisia - che la descrisse per primo.