Lessico


Cervino o nardo
Nardus stricta

Erbacea rizomatosa della famiglia Graminacee, detta anche nardo sottile, diffusa in Europa, in Asia e nell'America Settentrionale. una pianta che forma densi cespi di foglie dure e pungenti alti una ventina di centimetri e con fiori raccolti in sottili spighe taglienti.

In Italia assai comune nei pascoli con suolo acido sia della zona alpina sia della zona appenninica, e dove prevale sulle altre specie forma l'associazione floristica detta nardeto. Assai dannosa ai pascoli in quanto sgradita e rifiutata dal bestiame, viene brucata soltanto dagli animali selvatici (cervi, stambecchi, camosci).